Abiti intuitivi

Lavoro con stoffe, forbici e filo da 14 anni e in questo tempo ho sperimentato quanto l’abito sia un potente mezzo di trasformazione e di presa di coscienza di sè.

Misurando un vestito mi osservo, spesso mi giudico; gioco e mi diverto, mi sento meglio o peggio all’indossarlo.

L’abito è una seconda pelle e come tale ci relaziona con il mondo, ci permette di mostrarci in modi ogni volta diversi e questo può essere un potente mezzo di trasformazione, un modo per uscire da panni che ci stanno stretti e che sentiamo obsoleti, per infilarci in una nuova versione di noi stessi, più vicina  a come siamo diventati o a come sentiamo di voler diventare.

I colori, il tipo di tessuto, le forme, sono tutti strumenti che concorrono a creare l’abito perfetto per ciascuno in un dato momento della propria vita.

Spesso il processo che ci porta  a scegliere un capo piuttosto che un altro è inconsciamente allineato con la nostra volontà di essere noi stessi; a volte invece è inquinato dalle convinzioni che abbiamo interiorizzato e che ci ingabbiano in una visione limitata di noi stessi.

Gli Abiti Intuitivi sono una proposta di viaggio interiore che si materializza con un prodotto finito unico e speciale: parte tutto da una lettura che io faccio al cliente e da un colloquio, dopodichè creo il capo che in questo momento preciso può essere veicolo di trasformazione e consapevolezza.

L’idea è quella di indossare un capo che ci ricorda in ogni istante chi siamo, che cosa vogliamo trasformare, che cosa vogliamo far risplendere di noi stessi.

Scrivimi per conoscere i dettagli o per prenotare un colloquio.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.